Regalo di Natale 2018! – Mini-programma “La fame del cuore: quando le emozioni richiedono cibo”- FASE 2

Ed eccoci giunti alla seconda fase del mini-programma sulla gestione delle emozioni che portano all'alimentazione in eccesso. Non voglio tediarvi aggiungendo cose in più rispetto a quanto già espresso nel corso della presentazione del programma ma ci tengo a spiegare il perché di questo secondo esercizio che potrebbe sembrare superfluo. Nella scheda in allegato troverete … Leggi tutto Regalo di Natale 2018! – Mini-programma “La fame del cuore: quando le emozioni richiedono cibo”- FASE 2

Vuoi farcela davvero? abbandona il perfezionismo!

  Prima di addentrarci nella comprensione dei meccanismi che rendono attivo il perfezionismo nelle nostre vite, vorrei cercare di offrirvi una definizione di perfezionismo. E' infatti importante distinguere il perfezionismo da un sano desiderio di migliorarsi poiché mentre il primo si ripercuote anche molto negativamente sul nostro benessere, il secondo è qualcosa che andrebbe coltivato … Leggi tutto Vuoi farcela davvero? abbandona il perfezionismo!

Regalo di Natale 2018! – Mini-programma “La fame del cuore: quando le emozioni richiedono cibo”

In occasione delle festività mi piace l'idea di proporre qualcosa di diverso e di particolarmente utile a coloro che gentilmente mi seguono e apprezzano il mio lavoro. Per questo Natale ho abbandonato l'idea di realizzare uno speciale calendario dell'avvento con consigli di psicologia alimentare (chissà, magari sarà per il prossimo anno 😉 , per creare … Leggi tutto Regalo di Natale 2018! – Mini-programma “La fame del cuore: quando le emozioni richiedono cibo”

Avanzi di cibo: non dire a te stesso che sei spazzatura

Quello degli avanzi di cibo è un tema piuttosto complesso poiché, a seconda del punto di vista che utilizziamo, si aprono di fronte a noi scenari etici, morali, ecologici, educativi, economici e via discorrendo. Da sempre, nel mio blog, affronto i diversi temi di cui scelgo di parlavi da un punto di vista psicologico e, … Leggi tutto Avanzi di cibo: non dire a te stesso che sei spazzatura

IL RIMUGINIO DESIDERANTE E L’ESPERIENZA DI CRAVING

L'intento dell'articolo di oggi è spiegare un fenomeno, anzi due fenomeni connessi fra loro, particolarmente importanti quando si intende comprendere le ragioni per cui è così difficile uscire dal tunnel dell'astinenza da cibo e dalle abbuffate. Il primo fenomeno, il craving, lo abbiamo già visto in precedenti articoli ma lo rivedremo, per coloro che non … Leggi tutto IL RIMUGINIO DESIDERANTE E L’ESPERIENZA DI CRAVING

Un kit fai-da-te per curare te stesso senza ricorrere al cibo

FAME EMOTIVA...probabilmente il tipo di appetito che più risulta difficile da sfamare. Quando quel tipo di fame ci prende, l'unica soluzione sembra aprire frigorifero o dispensa e per qualche minuto tutto ciò che ci preoccupava sembra svanire come in una bolla di sapone. Non importa se si tratta di rabbia, di tristezza, di sconforto, di … Leggi tutto Un kit fai-da-te per curare te stesso senza ricorrere al cibo

6 MODI DI MANTENERE IL CONTROLLO SULL’ALIMENTAZIONE QUANDO LA VITA DIVENTA “PAZZA”

I terapeuti lo sanno bene: quando qualcuno chiede aiuto per cambiare in modo più o meno radicale la sua vita, è molto più proficuo che il percorso avvenga in periodi liberi da altri stress e mutamenti. Anche per quanto concerne l'alimentazione vale lo stesso principio. Se siamo finalmente giunti alla consapevolezza che è ora di … Leggi tutto 6 MODI DI MANTENERE IL CONTROLLO SULL’ALIMENTAZIONE QUANDO LA VITA DIVENTA “PAZZA”

5 cambiamenti nel modo di mangiare indotti dalle emozioni

Nonostante l'importanza dei processi affettivi nel comportamento alimentare, rimane difficile prevedere, secondo i canoni scientifici, come le emozioni influenzano il nostro modo di mangiare. Nel 2008, tuttavia, in un interessante studio intitolato "How emotions affect eating: A five-way model" , Michael Macht ha descritto 5 classi di cambiamenti nel modo di mangiare indotti dalle emozioni. Secondo … Leggi tutto 5 cambiamenti nel modo di mangiare indotti dalle emozioni