MindFoodNess: il libro del Dott. Mian su cibo, corpo ed emozioni

Nato come audiobook per il supporto di coloro che lottano contro il cibo, il corpo e le emozioni, MindFoodNess è diventato libro (e che libro!) per approfondire il lavoro già cominciato con gli audio rimasti a lungo nella vetta della classifica iTunes. Naturalmente, l’autore non poteva che essere Emanuel Mian, psicologo e psicoterapeuta fra i massimi esperti in Italia di disturbi del comportamento alimentare e immagine corporea. Non contento del grande successo registrato con il suo audiobook in tre capitoli, il co-fondatore e responsabile scientifico di Emotifood, nonché psicologo referente presso il Centro Interdisciplinare Bariatria e Obesità (C.I.B.O) degli Istituti Clinici Zucchi di Monza, ha deciso di dare alle stampe una vera e propria guida per affrontare le sfide quotidiane a tavola, davanti allo specchio e sulla bilancia.

In poco più di 180 pagine (il testo è edito da Mind Edizioni), il Dott. Mian ci accompagna in un viaggio attraverso la scoperta della mente e delle sue trappole, del cibo, con tanti spunti ed esercizi per liberarci dalla schiavitù delle abbuffate e delle emozioni, per imparare a vivere una vita con maggiore consapevolezza, minore sofferenza e più autodeterminazione.

La ricetta perfetta per combattere il cattivo rapporto con la propria immagine, il peso e l’alimentazione, il Dott. Mian l’ha trovata unendo sapientemente 3 ingredienti: una versione “occidentalizzata” della Mindfulness, un pizzico di Mindful Eating e un’abbondante spolverata di Acceptance and Commitment Therapy (ACT). In pratica, un’armoniosa unione di elementi capaci di risvegliare corpo e mente da troppo tempo incastrati nel circolo vizioso di restrizioni alimentari e abbuffate che sembrano ripetersi all’infinito, facendo sentire chi li vive, in balìa di un destino crudele e incontrollabile.

Ciò che ci insegna l’esperto Mian in questo suo nuovo scritto è infatti, prima di tutto, che esiste una via d’uscita in fondo al tunnel e che l’abilità di trovare la strada è presente in ciascuno di noi. Ecco perché, prima in Mind, poi in Food e, infine, in Ness, lo psicologo non esita a condividere con i suoi lettori, utili strumenti pratici (tabelle, elenchi, domande chiarificatrici e persino wild cards) che possano, fin da subito, indurli a cercare importanti risposte dentro di loro.

Una cosa in particolare, oltre ai contenuti, mi ha molto colpita leggendo Mindfoodness; da un professionista come il Dott. Mian, con più di 15.000 ore di esperienza di terapia sulle spalle, avrei potuto aspettarmi numerosi tecnicismi e approfondimenti più che arzigogolati e invece, con grande sorpresa, ho incontrato prima di tutto un uomo, un amico, un esperto “Virgilio” di mente, cibo ed emozioni che mi ha accompagnata dalla prima all’ultima pagina. L’impressione che si ha sfogliando il suo Mindfoodness è quella di essere presi per mano; di fare un percorso con qualcuno che rimane sempre al tuo fianco, pronto a intervenire nel momento giusto ma senza mai sostituirsi a te, per renderti veramente autonomo e poterti lasciare quando hai preso il volo.

D’altra parte, come dice spesso il dott. Mian ai molti che lo seguono anche attraverso i social e ai numerosi video e dirette Facebook: “gli psicologi non sono tutti uguali”. Proprio per questo, se ancora non conoscete le puntate dello “psicologo in blue jeans” o non avete mai visto un corto sulla fame emotiva introdotto da qualche celebre spezzone di film, ancora non avete capito quanto possa essere “vicino a voi” Emanuel Mian. Un professionista di cuore, oltre che di mente, cibo ed emozioni.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...